Il gruppo Nitor è una realtà di comprovata esperienza e professionalità, presente sul territorio sin dal 1997. Attivo nei servizi delle pulizie industriali e civili, grazie all’esperienza acquisita, si mette a disposizione delle persone svantaggiate, fornendo loro la possibilità di inserirsi attivamente nel mondo del lavoro: da questa idea nasce la Cooperativa Nitor Sociale. Nitor Sociale Soc. Cooperativa Sociale è una Cooperativa sociale d’inserimento lavorativo, ossia una Cooperativa sociale di tipo B secondo la classificazione proposta dalla legge 381/91 (Disciplina della Cooperative sociali). Scopo della Cooperativa è, in adesione all’art. 1 della legge citata, perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana ed all’integrazione sociale dei cittadini attraverso lo svolgimento di attività finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. La finalità della Cooperativa è promuovere “al lavoro” risorse umane che altrimenti rimarrebbero relegate ad una condizione socio-assistenziale. Attraverso lo strumento del lavoro, Nitor Sociale intende realizzare una promozione completa della dignità di ogni persona.

“Il nostro errore più grave è quello di cercare di destare in ognuno proprio quelle qualità
che non possiede, trascurando di coltivare quelle che ha”

Marguerite Yourcenar

SERVIZI

Quali sono i servizi della Nitor Sociale?

PULIZIA E SANIFICAZIONE UFFICI

Un ambiente di lavoro salubre ed accogliente è il segreto per assicurare benessere agli occupanti e stimolarne la produttività.

ATTIVITÀ DI ASSEMBLAGGIO, CONTROLLO QUALITATIVO E CONFEZIONAMENTO

Attività complementari alla produzione quali: piccolo assemblaggio, controllo qualitativo o di conformità di fine linea e confezionamento non ordinario.

PORTIERATO, RECEPTION E CENTRALINO

La custodia ed il controllo dei patrimoni aziendali, tramite ad esempio, il controllo accessi, il corretto funzionamento di strutture, la spunta di carico/scarico delle merci. L’attività di reception e centralino sono un completamento della proposta.

GESTIONE OASI ECOLOGICHE AZIENDALI

Servizio di raccolta dei rifiuti aziendali, attuabile mediante allestimento di piazzole ecologiche per rifiuti ed imballaggi, con attività di differenziazione, fino ad arrivare a servizi particolari su misura come la microraccolta.

PULIZIE MACCHINARI E/O LINEE DI PRODUZIONE

Siamo in grado di fornire interventi di pulizia su qualsiasi tipo di impianto industriale quali: torni, presse, rettifiche, centri di lavoro, cabine di verniciatura, impianti di filtraggio, lavaggio filtri, vuotatura e pulizia vasche di raccolta, ecc.

PULIZIA ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI REPARTI PRODUTTIVI

Le pulizie dei reparti comprendono la scopatura delle superfici con motoscope industriali, il lavaggio tramite lavapavimenti elettriche, la deragnatura dei locali, la pulizia delle vetrate (anche tramite delle piattaforme elevatrici o trabattelli, mediante operatori con specifica formazione prevista dalla legge).

GESTIONE LOGISTICA

Preparazione ordini richiesti, imballaggio e gestione del magazzino sono alcuni dei passaggi fondamentali per una buona gestione della logistica aziendale.

DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E ALLONTANAMENTO VOLATILI

CONVENZIONE ARTICOLO 14

INSERIMENTI EX ART. 14 D.LGS. 276/03

La convenzione ex art. 14 è uno degli strumenti che consente alle aziende di assolvere agli obblighi previsti dalla legge 68/99, ottemperando alla copertura del numero necessario di lavoratori disabili. I datori di lavoro, pubblici e privati, sono tenuti infatti ad adeguarsi all’obbligo di assunzione di persone appartenenti alle categorie protette in base al numero di dipendenti assunti nelle seguenti misure:

TIPOLOGIA D’AZIENDA

0-14

dipendenti

QUOTE DI RISERVA

NESSUN LAVORATORE

15-35

dipendenti

QUOTE DI RISERVA

1 COPERTURA

36-78

dipendenti

QUOTE DI RISERVA

MAX 2 COPERTURE

79-120

dipendenti

QUOTE DI RISERVA

MAX 40% DELLA QUOTA DI RISERVA

La Convenzione Quadro prevede l’inserimento di soggetti iscritti alle liste del Collocamento Mirato appartenenti a categorie protette particolarmente fragili; la Cooperativa sociale elabora quindi un progetto integrativo di monitoraggio, formazione e controllo per la risorsa inserita.

Un esempio:
Un’Azienda con 70 dipendenti, che come base di computo deve assumere 5 lavoratori disabili, potrà utilizzare lo strumento della convenzione ex art.14 D.Lgs. 276/03 per coprire 2 posti. I 3 obblighi restanti potranno essere assolti utilizzando gli altri strumenti messi a disposizione dalla normativa (assunzione nominativa diretta, convenzione ex art. 11 L. 68/99, Esonero parziale, compensazione territoriale).

I VANTAGGI PER LE IMPRESE

Nitor sociale

Possibilità di adempiere ad una parte degli obblighi senza assunzione diretta dei lavoratori con disabilità, conferendo commesse di lavoro alla Cooperativa sociale, evitando le conseguenze previste L. 68/99 in caso di non ottemperanza (sanzioni amministrative, esclusione pubblici appalti).

Nitor sociale

Accompagnamento nell’evasione delle pratiche burocratiche (rinnovi, proroghe, scadenze, eventuale cambio della risorsa inserita) e della gestione di ferie, malattie, infortuni da parte della Cooperativa Sociale.

Nitor sociale

Alla scadenza della commessa non vi è l’obbligo di assunzione del disabile.

Nitor sociale

Ricerca, selezione e formazione della risorsa a cura della Cooperativa.

Nitor sociale

I valori e la politica Nitor.

POLITICA PER LA QUALITÀ, L’AMBIENTE E LA SICUREZZA

Ai sensi del D.Lgs. 08 Giugno 2001, n. 231.

CODICE ETICO

POLITICA PER LA RESPONSABILITÀ SOCIALE

SA8000

NITOR SOCIALE

Sede Legale e Operativa: Via Vittime del Lavoro 41 25039 Travagliato (Bs) Tel 030.3731136 Fax 030.311834 C.F. e P.IVA 03478000981 Policy Privacy

CERTIFICAZIONI

rina_nitorsociale
RICHIEDI LA VISITA DI UN NOSTRO AGENTE

Inserendo il vostro nome e un vostro recapito sarete contattati in breve tempo dal nostro Ufficio Commerciale.

Start typing and press Enter to search